Prof. Roberto D’Anchise

Prof.. Roberto D'Anchise
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
02-4398.0467 / 3331437824
  • Nato a Napoli si laurea con lode in Medicina e Chirurgia nel 1970 presso l’Università di Genova
    e si specializza in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università di Milano nel 1973.
  • E’ stato presidente della Società Italiana di Chirurgia del Ginocchio.
  • E’ professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università’ di Milano.
  • E’ primario della Unità Operativa di Artroscopia e Chirurgia del Ginocchio I dell’Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.
  • Co-fondatore della SIGASCOT (Società Italiana del Ginocchio Artroscopia Sport Cartilagine Tecnologie Ortopediche)
Esperienze
Alla fine degli anni '70 inizia ad interessarsi di chirurgia del ginocchio

Inizia ad interessarsi di chirurgia del ginocchio collaborando con i pionieri di questa chirurgia; in particolare con i chirurghi del ginocchio della scuola francese di Lione (Tria, Dejour, Bousquet…).
In quegli stessi anni inizia, tra i primi in Italia, ad eseguire interventi utilizzando la tecnica artroscopica.

Dal 1971 lavora all'Istituto Ortopedico Galeazzi

Dal 1971 lavora all’Istituto Ortopedico Galeazzi dove ha svolto tutta la sua carriera occupandosi per lungo tempo di Ortopedia e Traumatologia generale, divenendo poi nel 1991 Primario del Reparto di Chirurgia e Artroscopia del Ginocchio.
E’ membro di numerose società scientifiche.
Ha organizzato convegni nazionali e internazionali.
Partecipa attivamente a numerosi congressi e corsi nazionali ed internazionali.
E’ autore di numerosi lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali.
Ha fondato ed e’ direttore editoriale della collana “ortopedia e chirurgia mini-invasiva” (ed. Springer-Verlagh).o.

Svolge la propria attività presso:

l’istituto Ortopedico Galeazzi di Milano
Casa di cura Columbus – Milano

Negli anni '80 si interessa anche di chirurgia protesica del ginocchio

Negli anni ’80 si interessa anche di chirurgia protesica del ginocchio, allora agli albori, prima collaborando con colleghi inglesi, in particolare con M. Freeman, poi con frequenti viaggi negli Stati Uniti approfondendo questa particolare branca della chirurgia del ginocchio.

Nell'ottobre del 2002 esegue il primo trapianto di menisco in Italia.

Nell’ottobre del 2002 esegue il primo trapianto di menisco in Italia. E’ stato tra i primi in Italia ad eseguire trapianti di cartilagine autologhi su membrana. Ha eseguito più di 10.000 artroscopie (chirurgia meniscale, ricostruzione dei legamenti…).
Ha eseguito più di 1000 protesi (totali e monocompartimentali). Ha eseguito ed esegue numerosi interventi anche relativi ad altre patologie ortopediche e traumatologiche (protesi d’anca, ernie del disco, patologia della spalla, osteosintesi di fratture, ecc.)..